Tra le tante priorità dell’Oratorio, da sempre c’è anche un’attenzione specifica ai giovani 19-30enni. A loro, da ormai tre anni, sono rivolti una serie di incontri che ogni settimana, la domenica sera alle ore 20.45, vedono diversi di loro confrontarsi su temi riguardanti la fede nella vita quotidiana, tra studio e lavoro. Negli ultimi mesi una particolare attenzione è stata rivolta a quella parte del Catechismo della Chiesa Cattolica comunemente definita Dottrina Sociale, cioè la capacità di guardare il mondo e la società contemporanea in tutti i suoi ambiti (economia, politica, istituzioni, etc.) secondo lo sguardo proprio che deriva dal Vangelo di Gesù Cristo e dalla viva tradizione della Chiesa cattolica.

Proprio in questo contesto abbiamo deciso di preparare le prossime consultazioni elettorali, in particolare nella prospettiva dell’amministrazione locale, ponendo delle domande che a partire da una lettura del tessuto

Il castello di Pandino

Castello di Pandino – Sede dell’Amministrazione Comunale

sociale, da un approfondimento della conoscenza delle realtà istituzionali e dei singoli programmi presentati dalle liste, potessero portare ad un maturato senso critico in vista di scelte consapevoli.

È in questo alveo che è nata l’idea di incontrare i candidati sindaci delle prossime elezioni amministrative di questo comune. Idea che, a causa di tempistiche ristrette ed impegni precedentemente assunti da parte di uno dei due esponenti, ha portato entrambi i gruppi politici a individuare due giovani candidati consiglieri per portare il pensiero di ciascuna lista all’interno di un confronto pubblico.

Ecco allora che questa sera, MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, aspettiamo alle ore 21.00 in Oratorio tutti coloro che intendono partecipare ad un incontro dallo stile un po’ diverso dal solito. Avremo infatti tra noi Alessandro Mariconti, 21 anni, studente universitario e consulente commerciale, candidato consigliere comunale della lista INSIEME PER PANDINO – PIERGIACOMO BONAVENTI SINDACO ed Erica Zaneboni, 25 anni, insegnante di Scuola Primaria, candidata consigliere comunale per la lista GRUPPO CIVICO PANDINO – MARIA LUISE POILIG SINDACO.

A loro sono state inviate nella mattinata di lunedì 20 maggio cinque domande elaborate dal Gruppo Giovani dell’Oratorio nei loro incontri. Ad esse saranno chiamati a rispondere Alessandro ed Erica che ringraziamo della loro disponibilità al confronto. Avranno un tempo prestabilito per ciascuna risposta al fine di assicurare il medesimo spazio ad entrambi. Tra loro non ci sarà contraddittorio tra loro ne dibattito con il pubblico presente nel teatro dell’Oratorio San Luigi Gonzaga, a cui sarà chiesto di non intervenire né con domande né con applausi o altre manifestazioni di apprezzamento o disappunto.

Lontani infatti dal clima da stadio che ormai caratterizza numerose tribune politiche e salotti televisivi, vogliamo in questo incontro ispirarci allo stile dell’Oratorio. Nella lingua latina oratorium deriva da orare che significa pregare. Atteggiamento fondamentale di chi si mette in preghiera è l’ascolto, per lasciare che risuoni nell’orante la voce di Dio. È facendo nostro questo atteggiamento e trasportandolo nella politica che desideriamo questa sera metterci in ascolto di idee, motivazioni, contenuti, programmi lasciando poi che nel silenzio ciascuno possa ascoltare ancor più profondamente, formarsi un proprio pensiero per scegliere secondo coscienza il bene maggiore.

20190521_incontroCandidati