“Goccia, la bella storia dell’acqua pura”, titolo suggestivo del nuovo spettacolo teatrale targato Compagnia dei Piccoli è una bella storia quella che unisce i giovani e la risorsa idrica perché è un racconto di fiducia e speranza; della vittoria di quei valori autentici e di buone pratiche di cui le giovani generazioni sono testimoni credibili. Esempio per gli adulti, spesso distratti e poco sensibili alle tematiche ambientali, che dimenticano l’importanza di tutelare e proteggere il Creato e la natura dall’inquinamento e dallo sfruttamento dell’uomo.

Locandina dello spettacolo

Locandina dello spettacolo

Mattia Cabrini, autore e attore della Compagnia dei Piccoli, racconta il nuovo spettacolo teatrale:mattiaCabrini

«E’ un inno all’acqua che veicola messaggi e valori educativi sui temi ecologici della salvaguardia e custodia del creato. Protagonisti della storia due bricconi: Alex Minéra, detto Mineralex, e Jack Plastico in giro per il mondo per catturare Goccia, la fata dell’acqua, essenza dell’acqua pura. I due cattivi, inizialmente animati soltanto dal desiderio di sfruttare la risorsa acqua privandone il mondo per arricchirsi, dopo una serie di avventure e peripezie, soprattutto grazie all’aiuto della fata Goccia e della mascotte Glu Glu, comprenderanno che l’acqua è una risorsa preziosa e indispensabile per la vita e quindi ognuno di noi deve farsi garante del diritto universale di accesso all’acqua potabile. Gli spettatori scopriranno che l’acqua non è solo un bene, ma anche un valore, un diritto e un piacere che la maggior parte dei cittadini può sempre avere a disposizione: basta aprire un rubinetto».

Lo spettacolo teatrale, realizzato in collaborazione con Padania Acque e F.O.Cr., ha debuttato la mattina di martedì 26 marzo in occasione della Festa dell’Acqua Pura al Teatro Ponchielli di Cremona, alla presenza di 800 alunni delle scuole della provincia di Cremona, per celebrare sia la Giornata Mondiale dell’Acqua. Oggi, VENERDÌ 07 GIUGNO 2019 alle ore 21.00, nella tensostruttura dell’Oratorio di Pandino si terrà la PRIMA REPLICA dello spettacolo che nelle prossime settimane attraverserà diversi oratori e parrocchia della nostra diocesi.

Aspettiamo tutti, bambini, ragazzi e adulti, per una bella serata insieme che darà inizio al Grest 2019 ormai alle porte. Dalle 19.30 sarà attivo il SERVIZIO CUCINA. Vi aspettiamo!