Aderendo alla proposta della FOCr (Federazione Oratori Cremonesi), anche il nostro Oratorio invita gli adolescenti (ragazze e ragazzi dalla I alla V superiore) a partecipare ad una notte bianca a Torino tra sabato 21 e domenica 22 marzo.

Sui passi di don Bosco e del suo Oratorio, proprio nell’anno in cui a livello diocesano stiamo riflettendo sul ruolo ed il significato della proposta educativa oratoriana (vedi l’iniziativa IL CORTILE DEI SOGNI), nella cornice della stupenda Torino una volta giunti in città i ragazzi saranno suddivisi in gruppi che raggiungeranno alcuni luoghi di interesse (Cattedrale, Sermig, Piazza S. Carlo, Mole antonelliana).

Qui ci saranno proposte di ascolto, pensiero, animazione per poi convergere in tarda serata a Valdocco e vivere insieme una veglia di animazione e preghiera sul CORTILE DEI SOGNI: quello di don Bosco e il nostro.
Il mattino seguente, dopo l’Eucarestia festiva, i gruppi si metteranno in viaggio per essere di ritorno nel primo pomeriggio. A ogni gruppo sarà consegnata la mappa della città con il vademecum per seguire tutte le tappe.

Per maggiori info contattate don Andrea. ISCRIZIONI ENTRO e NON OLTRE LUNEDÌ 17 FEBBRAIO 2020 attraverso GIIN

Note logistiche

Cena di sabato libera (al sacco!).
Pranzo di domenica in al sacco (o in autogrill).
Pernottamento: sacchi a pelo e stuoie presso l’oratorio Valdocco di Torino.
Colazione compresa nella quota.