Potete leggere qui il Comunicato Stampa contenente la nota ufficiale firmata dal Vicario Generale della nostra Diocesi don Massimo Calvi, circa l’aggiornamento delle misure di cautela da adottare in seguito al DPCM dell’8 marzo 2020.