Nel luglio dello scorso anno, dopo aver trascorso poco meno di sei mesi in diocesi, il vescovo Antonio indirizzò il suo primo messaggio agli Oratori della Chiesa cremonese per l’anno pastorale 2016-2017. In uno dei passaggi conclusivi di quel testo, il vescovo proponeva l’idea che i più giovani potessero vivere insieme tempi più distesi per la comunicazione e la fraternità, attraverso l’esperienza di periodi di vita comune. Nello scorso mese di ottobre, cinque giovani 19-30enni della nostra comunità hanno vissuto con don Andrea un’esperienza di questo tipo presso una struttura diocesana a Brignano Gera d’Adda.

Il gruppo adolescenti durante il campo estivo dello scorso agosto a Maranza (BZ)

Il gruppo adolescenti durante il campo estivo dello scorso agosto a Maranza (BZ)

Dopo averne ragionato con il Consiglio d’Oratorio, gli educatori ed i catechisti che investono il loro tempo e la loro passione nel non facile compito di accompagnare i più giovani in un cammino di crescita umana e nella fede, l’Oratorio ha deciso di proporre la prima SETTIMANA COMUNITARIA per adolescenti. Si inizierà nel tardo pomeriggio di DOMENICA 26 NOVEMBRE concludendo con la cena di SABATO 02 DICEMBRE. Alcuni ambienti dell’oratorio in quei giorni verranno riservati, in alcuni casi in modo esclusivo, a questa esperienza. Cucina, stanze da letto, ambienti comuni, bagni e docce permetteranno a ragazze e ragazzi dalla I alla V superiore di sperimentare non un’alternativa alla propria famiglia ma la preziosità di una «famiglia allargata», un altro modo forse per chiamare la Chiesa di Cristo!

Per motivi organizzativi chiediamo ai ragazzi di comunicare la propria adesione direttamente a don Andrea ENTRO DOMENICA 19 NOVEMBRE. In questa stessa data, alle ore 15.30, si terrà presso l’oratorio un incontro informativo per tutti i ragazzi ed i loro genitori, nel quale verranno comunicati ulteriori dettagli.

Qui potete trovare la lettera di presentazione dell’esperienza indirizzata da don Andrea ai genitori dei ragazzi adolescenti.