Anche il martedì ha riservato diverse sorprese ai piccoli ospiti del Campo Estivo a Cesenatico. A partire dalla storia dei giovani Ichiro e Rui che accompagnano quotidianamente i bambini nella valle di Yubi alla ricerca delle luci perdute… Pazienza, condivisione, saggezza sono alcuni degli ingredienti più importanti del viaggio attraverso il quale, anche questa mattina, i nostri protagonisti hanno mostrato ai ragazzi quanto sia difficile ma utile collaborare ed aiutarsi l’un l’altro contro il temibile e scaltro Rukea, lo spirito della paura.

Marco guida con sapienza il suo amico Dante. Guarda tutte le immagini nella fotogallery

Marco guida con sapienza il suo amico Dante. Guarda tutte le immagini nella fotogallery

Poi un’altra mattinata di sole e mare, mentre nel pomeriggio, dopo un gioco “al buio” per sperimentare quanto sia bello e prezioso camminare “nella luce”, i bambini hanno giocato tutto il giorno in spiaggia con i loro animatori. Il vento forte ed il divieto di balneazione hanno purtroppo impedito di entrare in acqua.

Il rientro per le docce e la cena è avvenuto con un po’ di anticipo per permettere ai giovani ultras, dopo una fantastica pizza preparata dallo Staff Cucina, di sedersi davanti alla TV per godersi la prima partita dei quarti di finale della FIFA World Cup. Terminata la partita, qualche minuto per ultimare i giochi che qualcuno aveva intrapreso in cortile e dopo la preghiera, tutti in branda per prepararsi ad una giornata di duro lavoro…